Da-a.it
Tutte le news dalla A alla Z ▻benessere, casa e web.

Come scegliere l’hosting?

Sei in procinto di realizzare un sito web? Prima di farlo impara a scegliere l’hosting perfetto per il tuo progetto online.

2

Se sei capitato in questo articolo è perché sicuramente hai intenzione di realizzare un sito online e ti stai chiedendo quali sono i prodotti più idonei da utilizzare per riuscire a creare un prodotto di successo. Sicuramente saprai che un servizio hosting è essenziale per realizzare un sito professionale dove accogliere i propri clienti e saprai anche che non è un fattore da sottovalutare. In questo articolo ti indicheremo tutto quello che devi sapere su questo prodotto così da poter fare una scelta idonea al tipo di progetto digitale che stai realizzando. Seguendo questa guida saprai sicuramente scegliere un prodotto idoneo alle tue esigenze ed altamente performante per riuscire a creare un sito di successo. Prosegui questa lettura e scopri tutto il necessario.

Cos’è un hosting?

Quando stai per creare un nuovo sito hai bisogno di una serie di prodotti in aggiunta da poter scegliere e da utilizzare per massimizzare i risultati. L’hosting è tra questi. Possiamo dire che questo prodotto è uno spazio offerto da diversi provider, come SupportHost, posizionato su un server di proprietà di quest’ultimo nel quale andiamo a depositare tutti i dati del nostro sito. Senza questo prodotto il sito non esisterebbe e non sarebbe visibile a nessuno. Scegliere un buon prodotto è un nostro dovere dal momento che da esso dipenderanno le prestazioni del nostro sito web.

Perché scegliere un hosting è importante?

Scegliere l’hosting giusto ci permette di avere uno spazio abbastanza grande per ospitare il nostro sito web e non rischiare di inciampare in problematiche di diverso tipo, come ad esempio il sito down per eccesso di visite oppure un sito lentissimo perché non riesce a supportare il flusso delle persone che entrano. Dall’hosting dipendono le prestazioni del nostro sito web, se prendiamo un hosting scadente non possiamo aspettarci delle prestazioni elevate, garantendoci un buon hosting ci diamo l’opportunità di realizzare un sito web altamente performante e che ci fa apparire agli occhi dei vari motori di ricerca come un buon sito su cui puntare. Le caratteristiche dell’hosting dipendono fondamentalmente dal tipo di provider a cui ci affidiamo, dobbiamo perciò fare molta attenzione a chi scegliamo e soprattutto a cosa ci stanno offrendo.

Cosa valutare in un provider?

Prima perciò di vagliare tra i vari hosting che troviamo online andiamo a capire come scegliere un buon provider. Questa scelta è essenziale, se sceglierai quello sbagliato te ne pentirai in breve tempo. Quando cominci la tua ricerca online perciò dovrai valutare quanto segue:

  • Le risorse hardware che ti sono messe a disposizione. Il provider deve fornire informazioni chiare sui tipi di server che dispone e che mette a disposizione dei propri clienti. Inoltre deve fornire anche la loro posizione affinché ci si possa accertare che sia un prodotto di qualità.
  • Deve fornire una serie di hosting differenti così che ogni cliente possa trovare il prodotto più idoneo alle sue esigenze.
  • Deve offrire la possibilità di trasferire e registrare il proprio dominio sul progetto che vogliamo realizzare.
  • Dovrà fornire un’adeguata assistenza tecnica, preferibilmente h24 perché i problemi legati ad un sito web possono essere molti e manifestarsi in ogni momento. Se un sito è down in piena notte devi poter risolvere il problema immediatamente, il rischio è quello di subire una penalizzazione da parte dei motori di ricerca.
  • Costi chiari e fin da subito. Nessuna sorpresa finale, considerate però che la maggior parte dei provider indica prezzi privi di IVA dovrete perciò considerarla.
  • Un periodo di prova gratuito che ti permette di provare i loro prodotti e capire come ti trovi con loro.
  • Possibilità di registrare un nuovo dominio sul provider scelto così da legarlo al tuo nuovo progetto.
  • Hosting dedicati alle piattaforme più diffuse come WordPress, Joomla, Linux e via discorrendo.

Una volta arrivati a questo punto avrai sicuramente individuato almeno un provider a cui poterti affidare. Per essere certo che sia efficiente puoi sempre leggere le recensioni online così da renderti conto come si sono trovati gli altri clienti prima di te.

Tipologie di hosting

Quando sei al punto di acquistare un hosting devi sapere che ci sono diverse tipologie di prodotto ed in base al tipo di progetto che vuoi realizzare dovrai sceglierlo. Questi hosting si differenziano per caratteristiche, dimensioni, e prodotti offerti. Ogni provider realizza dei pacchetti dedicati, in particolare possiamo però raccoglierli in queste categorie:

  • Hosting base ossia un prodotto che ha caratteristiche limitate che si adatta perfettamente ad un sito vetrina o un progetto con scarsa visualizzazione. È ospitato su server comuni condivisi con altri utenti.
  • Hosting condiviso questo tipo di prodotto è invece più particolare si adatta perfettamente alla realizzazione di siti web professionale di ogni genere tranne gli e-commerce. Sono in grado di sostenere un buon traffico di visualizzazione e ti permettono di realizzare ogni tipologia di sito. Sono sicuramente i più utilizzati e diffusi al mondo. Oltre questo puoi trovare hosting condivisi dedicati alle più grandi piattaforme come WordPress, Linux, Joomla, Magento. Questi hosting sono già predisposti per l’utilizzo della piattaforma che trovi già installata al momento dell’acquisto del prodotto scelto. Questo tipo di prodotto è ospitato su un server insieme ad altri hosting legati ad altri clienti.
  • Server semidedicati questo tipo di prodotto è uno spazio ospitato su un server dove sono ospitati pochi utenti. È maggiormente adatto ad un e-commerce e ciò ti garantisce di avere uno spazio limitato ma maggiore dove poggiare il tuo sito web.
  • Server dedicato, quest’ultimo prodotto prevede l’acquisto di uno spazio intero di un server, ciò vuol dire che non ci saranno altri progetti o altri clienti ma solamente tu. Questa scelta è indicata per chi ha necessità di creare grandi progetti come ad esempio un marketplace mondiale.

Una volta scelto il tipo di prodotto idoneo in base alle tue necessità, non ti resta che acquistarlo e cominciare a realizzare il tuo sito web.

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy