penne e hard disk usb
Tecnologia

Penne e Hard Disk USB: ecco come aumentare la velocità

Una cosa è certa: le porte USB stanno diventando sempre più veloci, ma non sempre sono stabili. Per questo il nostro sistema operativo deve tener conto di parecchi dettagli che girano attorno al nostro dispositivo, a volte anche riguardante faccende come la rimozione sicura.

Se infatti c’è qualcosa che vige ormai da molti anni è la possibilità di rimuovere in maniera sicura il nostro dispositivo. Questo è stato creato proprio per evitare di perdere dati quando disinseriamo le nostre penne e Hard Disk USB, cosa che al giorno d’oggi non capita spesso ma è comunque possibile.

A dirla tutta molti utenti ignorano la presenza della rimozione sicura, pensando che quella funzione significhi semplicemente che si può rimuovere il dispositivo USB a zero conseguenze: in realtà dobbiamo cliccare sull’icona ed indicare che vogliamo rimuovere la penna, e poi rimuoverla! Questo vale per qualsiasi situazione, anche se è indicato il contrario dal sistema operativo.

Molti noteranno che quando la chiavetta USB viene rimossa in questo modo, la prossima volta che la inseriamo ci verrà chiesto se vogliamo effettuare una scansione sugli errori presenti sulla penna. Questo perché al suo interno non è presente alcun informazione sull’ultima rimozione sicura effettuata!

Spiegato ciò, c’è attualmente di più dietro la storia della rimozione rapida.

Per assicurarsi la massima stabilità, Windows si riserba un po’ della velocità delle porte USB per fare in modo di non perdere nulla. Noi possiamo modificare questo aspetto quando vogliamo, aumentando le prestazioni del trasferimento dati.

Per fare ciò dobbiamo andare nella Gestione Dispositivi. Possiamo fare ciò aprendo Esegui tramite la combinazione WIN+R (WIN è il tasto con la bandiera) e digitiamo “devmgmt.msc“. Potete comunque raggiungere Gestione Dispositivi aprendo esplora risorse, cliccando con il tasto destro su “Questo PC” e quindi passando per Proprietà. Una volta aperto “Sistema”, cliccate su Gestione Dispositivi.

Ora che siete all’interno della finestra, cercate il vostro dispositivo USB. Fate attenzione al fatto che il dispositivo deve essere connesso per apparire nella lista!

Una volta trovata la pennetta o l’HDD USB connesso, cliccateci sopra con il tasto destro ed andare in proprietà. Sotto i criteri troverete una scelta per la rimozione sicura o le prestazioni. Scegliete naturalmente le prestazioni e confermate. Il dispositivo USB verrà re-inizializzato e sarà possibile lavorarci sopra con una maggiore velocità!