come eliminare i fastidi più pressanti di windows 10
Tecnologia

Come eliminare i fastidi più pressanti di Windows 10

Si può dire che Windows 10 è un buon sistema operativo, ormai ha iniziato a piazzarsi bene soprattutto nei PC più nuovi.

Ma rimane comunque un problema per parecchi utenti: è insistente e vuole che usiamo ciò che ci consiglia…e quando lo facciamo, lo consiglia di nuovo!

Vediamo dunque come possiamo rimuovere i fastidi più famosi legati a Windows 10.

Rimuoviamo le numerose pubblicità integrate

Com’è arcinoto, Windows 10 è ricco di pubblicità integrate un po’ in tutto.

All’interno dei programmi, nel blocco schermo, anche attraverso il menù avvio.

Come possiamo limitare o rimuovere queste pubblicità?

  • Nel Blocco schermo, ovvero la schermata prima di entrare in Windows se avete un account con password o Windows Hello. Aprite le impostazioni e passate per personalizzazione e schermata di blocco. Al suo interno troverete la scelta per rimuovere le pubblicità (i “suggerimenti”) incluse nell’immagine.
  • Nel menù avvio, o Start. Sempre in Personalizzazione, andate in Start. Al suo interno troverete una scelta che riguarda i suggerimenti occasionali sulle Apps.
  • Nelle finestre, un po’ ovunque. Andate in Impostazioni e quindi in Sistema. Sotto “Notifiche e azioni” sarà presente una scelta per rimuovere i suggerimenti su un uso migliore dei programmi. In aggiunta, a seconda della vostra edizione di Windows e il vostro grado d’aggiornamento, sarà presente anche qualche altra scelta aggiuntiva sulla guida ai migliori programmi, i suggerimenti sulle prime cose da fare in Windows, e così via.

Fermiamo Cortana dall’infastidirci di tanto in tanto

L’intelligenza artificiale integrata in Windows 10 ha un sacco di attività interessanti e può organizzare meglio la nostra giornata, ma non è veramente così tranquilla come crediamo.

  • Clicchiamo sulla barra di Cortana e apriamo le impostazioni. Al suo interno sarà disponibile la selezione per ridurre le notifiche da parte del programma.

Rimuoviamo i programmi e i giochi che non desideriamo

Windows 10 viene fornito con un sacco di giochi e programmi integrati, che spesso non usiamo affatto.

Prendono spazio inutile e aggiungono al fastidio generale.

  • Nel menù start, clicchiamo con il tasto destro su qualsiasi cosa che non riteniamo utile e scegliamo Disinstalla. Sulle Apps che non possiamo disinstallare, rimuoviamo l’opzione dal menù start. Per quest’ultime infatti non c’è molto da fare, sono solo collegamenti allo Store che non occupano veramente spazio (se non quello del nostro schermo ogni volta che apriamo start).
  • In aggiunta potete disattivare i Riquadri animati. Queste funzioni comunicano ogni tanto con la rete, occupando (seppur pochissima) banda per notificarci sulle ultime novità dello store, il meteo, e così via. Clicchiamo con il tasto destro su ogni riquadro che c’interessa, passiamo per “altro” e quindi clicchiamo su disattiva riquadro animato.
  • Se il vostro PC riceve spesso inviti dalla Microsoft per provare Office nella sua demo d’un mese gratuita, potete cercare da qui il programma da rimuovere da Start (quello di prova, non quello che state usando se è già installato). Potete trovare il resto degli avvisi su quel che riguarda l’Office di prova sotto Impostazioni – Sistema e quindi Notifiche e azioni.

Evitiamo le pubblicità malandrine incluse in Solitario e Campo Minato

Sono giochi che esistono praticamente da decenni, eppure la Microsoft ha deciso d’includere delle pubblicità che possono essere rimosse solo per una decina d’euro all’anno.

Qualcosa che nessuno ha mai desiderato vedere.

  • Non è possibile rimuovere propriamente le pubblicità, ma potete piuttosto scaricare qualche variante di solitario o comprare direttamente un gioco a parte. Se vi interessa veramente giocare a questi due titoli a titolo gratuito, potete visitare due siti in particolare (http://solitaireforfree.com/ e http://minesweeperforfree.com/) il quale hanno questi due giochi in forma completamente gratuita e quasi completamente simile alla versione della Microsoft.

Usate spesso il pennino e la funzione Windows Ink? Probabilmente vi sarà capitato di vedere qualche suggerimento mai richiesto anche da lì. Potete rimuovere le pubblicità e i suggerimenti andando nelle impostazioni, quindi dispositivi per poi passare a Windows Ink.

OneDrive è stato installato senza il mio permesso, ora cosa devo fare? Basta andare in impostazioni e quindi in Apps. Aprite “Programmi e funzionalità” a destra e cercate OneDrive. Di quel punto potete disinstallarlo.

Volete rendere il vostro Windows 10 più immune ai vari problemi di Privacy e sicurezza, oltre che rimuovere con mezzi completamente automatici tutti i suggerimenti e gli sprechi di banda? Scaricate l’ultima versione di ShutUp10. Tenete conto però che questo modifica il vostro Windows e ciò può farvi andare incontro ad errori o incomprensioni su funzioni mancanti.